Crea sito

i cento partecipanti al 23° Torneo Primavera

By  | Aprile 3, 2021 | Filed under: Notiziario

Mancano pochi giorni al suo svolgimento, ma la  23ma edizione del Torneo Primavera è presto finita in overbooking, con un numero di adesioni ben superiori al numero di posti disponibili, ora non più di cento. Si è deciso così in largo anticipo di sospendere le iscrizioni.

Si gioca nelle sale del centro congressi del Novotel di Genova Ovest, dove sono ammessi, per le regole anticovid,  solo arbitri, giocatori e staff. Quindi non ammessi spettatori esterni alle partite.

Si tratta di evento “di preminente interesse nazionale riconosciuto dal Coni”.  Gli atleti, e se minori i loro accompagnatori, hanno la possibilità di effettuare i necessari spostamenti anche interregionali, eventualmente  anche attraversando  “zone rosse”, per raggiungere la sede di gioco. L’organizzazione ha adottato tutte le misure necessarie per rispettare le normative anti Covid-19 statali   e regionali e i protocolli di sicurezza FSI/CONI, vigenti alla data dell’evento.

Nonostante le oggettive difficoltà provocate dalla pandemia, con la  chiusura per lunghi mesi  dei Circoli e la drastica riduzione, se non azzeramento, delle occasioni di gioco a tavolino, il Centurini ha scommesso su questa manifestazione, già l’anno scorso rinviata a malincuore. Notevole è stato  l’impegno organizzativo e maggiori anche i costi sostenuti per la sicurezza dei giocatori, ma su tutto ha prevalso la volontà di ripartire e persino  la considerazione  che, paradossalmente, quello che abbiamo di fronte potrebbe essere un momento favorevole per gli scacchi e il loro rilancio, se si sapranno  cogliere le nuove opportunità rappresentate anche dalla diffusione del gioco su piattaforme  come Lichess o Chess.com. Lo stesso vasto  successo di alcune serie televisive (vedi “La regina degli scacchi” su Netflix) ha contributo ad allargare la platea degli appassionati del gioco, con un interesse mediatico che non si registrava da cinquant’anni, tanto che qualcuno ha parlato di un nuovo boom del gioco. Non sappiamo se sarà un fuoco di paglia, ma sicuramente è  una scommessa che non possiamo farci sfuggire.

Insomma la voglia di scacchi. che è cresciuta. e l’alto numero di adesioni, nonché le persone che intendono in questi giorni avvicinarsi al circolo per conoscerlo, ci ripagano degli sforzi fatti.

Veniamo al Novotel.  Sarà rispettata  rigorosamente la normativa anticovid: distanza di 2 mt fra un tavolo e l’altro, distanza di 1 mt fra i due giocatori, schermo divisore sulla scacchiera, mascherina obbligatoria e disinfezione dell’ambiente prima di ogni turno di gioco.

Significative le presenze internazionali, con partecipazione di giocatori provenienti da Inghilterra, Filippine, Svezia, Serbia, Ucraina, Egitto.

Dall’Italia giocatori da Lombardia, Piemonte, Veneto, Lazio. Toscana, Emilia Romagna, Calabria e naturalmente Liguria. Numerosi i maestri di scacchi in gara.

Nell’open principale il favorito appare Paolo Formento, Maestro fide che ha appena conseguito a Bassano la norma da maestro internazionale.  Ma se la dovrà vedere con il GM filippino Vuelvan, il MI Peric, e con una serie di giovani maestri in ascesa, alcuni dei quali  potrebbero costituire una gradita sorpresa. Fra i genovesi Shaban e Manfredi.

Un altro  dato sicuramente interessante è  la straordinaria partecipazione giovanile. Almeno un quarto dei partecipanti saranno under 18. I più giovani il lucchese Dario Catalani (8 anni) e Alexandro Beliman, di Viterbo, 11 anni. Fra i genovesi spiccano fra le giovani promesse  i sedicenni Enrico Vairo e Tommaso Bricola

Il calendario vede il primo turno di gioco il 9 aprile alle ore 20, due turni il 10 e 11  per un totale di 5 turni di gioco con tempo di riflessione a giocatore  di  90 minuti  con 30 secondi di bonus a mossa.

Venerdì 9  aprile: ore 20,00 1° turno; Sabato 10 aprile: ore 9,30 2° turno, ore 15,30 3° turno; Domenica 11 aprile: ore 9,30 4° turno, ore 15,30 5° turno

Torneo A: giocatori con punteggio Elo superiore a 1699

Torneo B: giocatori con Elo 1500-1800

Torneo C: giocatori con Elo inferiore a 1600 o inclassificati

Tempo di riflessione: 90 minuti + 30 secondi di abbuono dalla prima mossa. Time Control: 90’+ 30” Sistema svizzero con spareggio tecnico Buchholz Fide Swiss system Tie breaks: Buchholz

Arbitro principale AF Sergio Nanni di Genova coadiuvato dall’AR Simone Bergero di Torino

Giocatori partecipanti

Elenco provvisorio (potrebbe verificarsi qualche defezione, nel qual caso il giocatore verrebbe sostituito utilizzando una lista di giocatori che hanno già dichiarato la loro disponibilità)

Open A

  1. ABDEL GAWAD SHABAN GE
  2. AGRESTA GIULIO TO
  3. ALTIERI DANILO GE
  4. BARDONE LORENZO BI
  5. BATTISTI JOSEPH CN
  6. BELIMAN ALEXANDRO VT
  7. BOCCEDA CARLO RE
  8. BONADE’ MASSIMO PC
  9. CANDIAN LORENZO TV
  10. CASSI ELISA BG
  11. CECCARINI MARCO LI
  12. CERIONI ARMANDO BI
  13. DAVINI ANDREA LU
  14. DI CHIARA MAURO TO
  15. FORMENTO PAOLO IM
  16. GUERRA MIRKO CN
  17. HERCEGOVAC NEVEN BG
  18. KRANZ PAUL OLIVER IM
  19. LUCHI MAX GR
  20. MANDOLINI ALESSANDRO GE
  21. MANFREDI VINCENZO GE
  22. MERCANDELLI CLAUDIO SV
  23. MIGLIORINI MATTEO BI
  24. MORTOLA ALBERTO GE
  25. PANERO SIMONE CN
  26. PEGNO MATTIA BG
  27. PEIN JONATHAN (ENG)
  28. RINDONE ANDREA MI
  29. SERAPIGLIA ROBERTO GE
  30. SICLARI GIOVANNI BI
  31. SOTGIA COSIMO CN
  32. SUNDER MATTEO BI
  33. TENCATI GIUSEPPE PC
  34. TIRELLI MAURO PC
  35. TORRIONE WILLIAM CN
  36. ULRICH THOMAS (SWE)
  37. VUELBAN VIRGILIO (PHI)

Open B

  1. ALMICI DANIELE BS
  2. BAGGIANI FABIO GE
  3. BOSIO ANDREA CN
  4. BREGGIA BICCHIERE ANTONIO VA
  5. BRICOLA TOMMASO GE
  6. BRUNO ELEONORA TO
  7. CALCAGNO ROBERTO IM
  8. CHIESA GIUSEPPE GE
  9. COQUERAUT JEAN DOMINIQUE TO
  10. COQUERAUT LODEWYK TO
  11. CUSATO DAVIDE GE
  12. DANESE ALDO VI
  13. DONNOLI GIORGIO MI
  14. GIORGI EZIO ALBERTO MS
  15. GIUSTI FRANCESCO MI
  16. GUGLIELMETTI OSCAR CO
  17. LOSI PAOLO PC
  18. MACIS MANUEL TO
  19. MASSAZZA FEDERICO SP
  20. MATTAVELLI ITALO TO
  21. MILIENI FABRIZIO GE
  22. MORONI LUCA MI
  23. PEDEMONTE CLAUDIO GE
  24. PIGATO ALEX TO
  25. RINDONE ANDREA TO
  26. RIVARA MASSIMO GE
  27. ROSSERO TULLIO TO
  28. RUTIGLIANO CESARE MI
  29. SANGIOVANNI DAVIDE AT
  30. SATTA LORENZO GE
  31. SUPERBO LEONARDO CN
  32. TAMBURINI LORENZO MS
  33. TRECCOZZI RICCARDO PV
  34. VAIRO ROCCO ENRICO GE

Open C

  1. ABISSO FILIPPO TV
  2. AIMONE ANDREA AT
  3. ARRIGONI DANIELE GE
  4. BERALDO GIANMARCO VA
  5. BIERNACKI HUBERT GE
  6. CAROZZO MARCELLO GE
  7. CATALANI DARIO LU
  8. CATANI LORENZO GE
  9. DANESI LORENZO GE
  10. DE RENZI GIUSEPPE TO
  11. DORDONI RICCARDO GE
  12. FIMIANI NUNZIO AN
  13. GENCARELLI ADRIANO SV
  14. GIUSTI ANDREA PT
  15. GUALANO ROBERTO MI
  16. IONATA LORENZO GE
  17. KORZUN ANDRII UKR
  18. LARDERA MARCO PV
  19. MARRELLA NICOLA KR
  20. MAZZOTTI FILIPPO GE
  21. MELONI MARINO GE
  22. MOLLO GIADA RM
  23. MOTAMEDIAN YASER
  24. PANIZZA DANIELE SV
  25. PIAZZA ALESSANDRO GE
  26. RUGGENENTI LEARDO BS
  27. RUGGENENTI LORENZO BS
  28. SABBATINI RAFFAELE LU
  29. VALLE EDOARDO GE

Seconda norma GM per Sonis, titolo MI per Di Benedetto e norma MI per Formento
Seconda norma di Grande Maestro  per il diciannovenne Francesco Sonis,  sempre più vicino al titolo di GM.
Con una prestazione di oltre 2660 punti ELO Francesco ha dominato il torneo “Secondo Mix Bassano” appena concluso, partendo con 4 vittorie consecutive e concludendo con 5 pareggi (6,5 su 9 il punteggio finale). Da rimarcare le 3 vittorie consecutive del 2°, 3° e 4° turno ottenute contro altrettanti GM.
Prestazione di alto livello anche per il giovane MF Edoardo Di Benedetto, anche lui classe 2002, che con una prestazione di 2449 punti ELO ottiene la terza e definitiva norma di Maestro Internazionale, che gli consentirà la ratifica del titolo al prossimo congresso FIDE. Decisiva per la norma la vittoria col nero all’ultimo turno contro il GM Niemann.
Importanti risultati dei 2 esponenti della Junior Club Italia impreziositi dalla norma di Maestro Internazionale del MF ligure Paolo Formento, classe 1997.
Prestazione positiva anche per il GM Luca Moroni, che chiude al quinto posto con una performance di 2600 punti ELO.

 

BADANO VINCE IL GRAND PRIX DI MARZO

Il Grand Prix del mese di marzo, giocato sabato alle ore 21 in modalità on line sulla piattaforma Lichess, ha visto la vittoria di Giancarlo Badano, che ha distanziato di mezza lunghezza Menichini, Cusato e Piccardo.

La gara on  line tornerà  Sabato 24 aprile

1 Giancarlo BADANO 5,5 SU 7

2 Massimo MENICHINI 5

3 Davide CUSATO 5

4 Marco PICCARDO 5

5 Riccardo DEL NEVO 4,5

6 Massimo RIVARA 4,5

7 Pierpaolo PELO’ 4

8 Marco FAGGIANI 3,5

9 Claudio NICOLIS 3,5

10 Antonio DI FRANCESCO 3

11 Ivano ROMANI 3

12 Pierdante LANZAVECCHIA 3

13 Sergio NANNI 3

14 Andrea PARODI 2,5

15 Edoardo VALLE       1

16 Ivano CALA’ 0,5

2700chess.com per tutti i dettagli e la lista completa