Crea sito

L’assemblea del Circolo

By  | dicembre 2, 2018 | 0 Comments | Filed under: Notiziario

15 DICEMBRE TUTTI A VILLA RONCO PER IL TORNEO GIOVANILE
TORNEO AL NOVOTEL IL 5-6-7 APRILE PROSSIMI

Il prossimo torneo al Novotel si svolgerà il 5-6-7 aprile prossimi. L’importante notizia è stata data, sabato 2 dicembre, all’assemblea ordinaria annuale del Centurini, svoltasi alla presenza di ventidue soci, fra cui due storiche colonne, per diversi motivi, del nostro sodalizio: Giancarlo Berardi e il maestro internazionale Flavio Guido.

Brevemente, indichiamo alcuni punti della relazione del Presidente Marco Faggiani, a cominciare dal caro ricordo alla memoria di Giuseppe Guido e di Demetrio Dell’Orso, che ci hanno lasciato quest’anno. Con un taglio molto operativo, si sono ricordati gli appuntamenti più qualificanti che ci vedranno impegnati prossimi mesi, in primis il secondo torneo giovanile di Villa Ronco del 15 dicembre prossimo, a Sampierdarena.

Quello giovanile è il settore prioritario su cui il Circolo sta puntando grazie ai propri istruttori e in particolare all’azione di Davide Cusato, che con grande slancio sta portando avanti ambiziosi progetti legati al Centurini. I primi interessanti e promettenti risultati si stanno comunque cogliendo: oggi il 27,5% dei tesserati del Centurini sono under 18, un dato mai raggiunto prima d’ora.

Sono stati poi rammentati gli esiti dell’ultimo campionato a squadre e dei risultati delle squadre del Circolo, con due promozioni e una retrocessione, avvenuta a seguito del ritiro di una squadra in serie C a seguito di una palese violazione del regolamento subita dai nostri giocatori. A questo proposito, l’esito infruttuoso del successivo reclamo è la riprova di quanto sarà ancora lunga, ma inevitabile, la battaglia per il rinnovamento federale.
Il presidente ha citato gli encomiabili corsi di scacchi che si stanno svolgendo all’Istituto Giannina Gaslini; le dodici tappe del grand prix semilampo (autentica costante e certezza degli scacchisti); il campionato provinciale, che anche quest’anno verrà riproposto a gennaio-febbraio nell’originale formula degli incontri a cadenza settimanale serale; il rinnovato sito web grazie all’opera di Enrico e Roberto; il torneo annuale all’Istituto Internazionale di Tecnologia; la partecipazione al festival Music for Peace; la riuscita semilampo presso il municipio di Nervi.

I brillanti i risultati individuali di alcuni nostri giocatori giustamente sono stati menzionati nel corso della relazione.
Fra tutti spicca la vittoria di Fabrizio Molina al torneo al Novotel, che ha registrato la partecipazione record di 82 giocatori, e dove si è registrato anche il successo del neo socio Filippo Barbero nel torneo C. Rimarchevole anche il primato del maestro Vincenzo Manfredi nel torneo A di Villa Bombrini, insieme a quello di Antonello Pumilia nel torneo C. Caldo applauso dell’assemblea anche a Renato Emanuelli, che ha conseguito il meritato titolo di maestro internazionale per corrispondenza.

Quali saranno le linee guida per il prossimo anno? Sicuramente proseguire il lavoro sul settore giovanile, dove non mancherà l’impulso del delegato regionale Di Paolo. E poi migliorare e consolidare le tradizionali manifestazioni del Circolo, il Novotel, il Grand Prix, il campionato a squadre, per il quale saranno cinque le squadre ai nastri di partenza. Il socio sostenitore Fabrizio Molina sarà capitano della prima squadra, in serie A2. Importante anche rafforzare le sinergie, già oggi esistenti, con le altre realtà scacchistiche genovesi.

Ma si è riflettuto anche sulla necessità di potenziare l’organizzazione interna, senza la quale ben difficilmente un organismo può realizzare gli obiettivi che si pone. Da questo punto di vista, viene colta positivamente a disponibilità di Ivano Calà e di Vincenzo Manfredi, che verranno inseriti all’interno del Consiglio Direttivo, insieme a Davide Cusato, Marcello Astengo, Pino Marceca, Enrico Gardini.

Prima dell’assemblea si è svolto il tradizionale pranzo sociale nel ristorante del Cral AMT.

Al termine dei lavori dell’assemblea, torneo sociale lampo (5′ + 3”), con vittoria del maestro Vincenzo Manfredi, al termine dei previsti otto turni di gioco.

Classifica finale:
1 Manfredi Vincenzo p 7,5
2 Astengo Marcello p 6,0
3 Silvestri Giuseppe p. 6,0
4 Maiori Nicola p 5,0
5 Faggiani Marco p 5,0
6 Barbero Filippo p 5,0
7 Dordoni Riccardo p 4,5
8 Berni Mauro p 4,0
9 Rivara Massimo p. 4,0
10 Tanas Carlo p 4,0
11 Nicolis Claudio p. 3,5
12 Pumilia Antonello p. 3,5
13 Calà Ivano p 3,5
14 Deri Francesco p. 3,0
15 Gardini Enrico p 3,0
16 Picasso Filippo p 3,0
17 Berardi Giancarlo p 1,5
18 Tavella Camillo p 0,0

SABATO 15 DICEMBRE 2018: 2° TORNEO GIOVANILE DI SCACCHI A VILLA RONCO A GENOVA

Dopo il successo della prima edizione, gli scacchi tornano a Villa Ronco!

La manifestazione si svolgerà con inizio alle ore 15 (chiusura iscrizioni ore 14,30) su 6 turni di gioco, con cadenza di 15 minuti per giocatore per tutta la partita.
La gara è aperta a tutti i giovani nati dopo il 31-12-1999. Prevista sosta alle 16.30 per la merenda.

Sede di gioco: Villa Ronco (palazzo patrizio seicentesco ristrutturato), via Nino Ronco 31 Genova Sampierdarena Parcheggio interno (ingresso dalla sbarra).
Bus: linee 18 e 3 da levante; 1, 18, 20 da ponente. FS: stazione Sampierdarena. Autostrade: uscita Genova ovest.

Iscrizione: effettuabile tramite e-mail a info@centurini.it o SMS al 333.6811067 indicando nome e cognome partecipante e anno di nascita. Il contributo spese organizzative è 5 Euro.

L’organizzazione si riserva di apportare le modifiche che si rendessero necessarie per il buon esito della manifestazione.
La partecipazione al torneo sottintende il consenso da parte dei genitori o da chi esercita la patria potestà alla possibile pubblicazione di alcuni dati personali (cognome, nome, categoria, Elo) nonché del risultato conseguito sul sito Internet del Circolo Centurini.

Organizzazione Circolo Scacchistico Genovese Luigi Centurini – www.centurini.it – e Lanza del Vasto

Coppe e medaglie per tutti i partecipanti

MONDIALE: VINCE CARLSEN, RAPIDAMENTE…

Magnus Carlsen si è confermato a Londra (9-28 novembre) campione del mondo, dopo avere superato al tie break Fabiano Caruana, dopo dodici partite a cadenza regolare terminate in pareggio. Il campionissimo norvegese ha poi fatto valere la sua classe superiore nelle partite rapid, imponendosi per tre a zero.
Che Magnus preferisse la soluzione rapid lo si è capito nel corso della dodicesima del match, quando, in posizione promettente, preferiva proporre patta, evidentemente sicuro dei propri mezzi in vista delle partite rapid di spareggio. Quindi, dopo diciotto giorni di grande equilibrio si conclude il match con un Carlsen che, in conferenza stampa finale, ha reso omaggio al suo avversario: “È molto speciale per me vincere questa volta, Fabiano è stato l’avversario più forte che abbia mai incontrato in una partita del campionato del mondo. Negli scacchi classici, a questo punto ha tanto diritto quanto me a definirsi il migliore del mondo”.
Caruana: “Voglio dire che ho sentito molta pressione, ma non eccessivamente perché sono stato il primo sfidante americano da molto tempo, penso che il match sia naturalmente accompagnato da molta tensione. Sono deluso soprattutto perché la sconfitta è fresca, ma spero di poter guardare indietro alla partita e imparare molto”. Un giornalista statunitense gli ha chiesto se andrebbe alla Casa Bianca, se Trump lo inviterà: ‘Preferisco non rispondere’.
Carlsen ha 27 anni, Caruana 26. Dopo la vittoria, Carlsen ha incassato i complimenti della leggenda Garry Kasparov, che ne ha apprezzato le doti nel gioco rapido.

Sito ufficiale: https://worldchess.com/event/london

TORNEO DI SCACCHI AL KOWALSKI 9 DICEMBRE 2018

Torneo di scacchi al Kowalsky a cadenza lampo aperto a tutti i giocatori di qualsiasi forza di gioco.
Premi ai primi cinque classificati assoluti verranno consegnati premi in natura fra le specialità della casa.
Costo d’iscrizione 5 euro.

Sede di gioco: Ristopub Kowalski, via dei Giustiniani 3r – Genova

Calendario di gioco
Ore 14.45: chiusura iscrizioni
Ore 15.00: 1° turno
Premiazione a seguire

Tempo di Riflessione: 5 minuti senza abbuono

Turni di gioco: 9
Preiscrivetevi mandando sms ai numeri 347 53 39 247 oppure 347 04 48 995

Il locale può ospitare un numero limitato di persone, avranno la precedenza coloro i quali si saranno preiscritti per primi.
Come arrivare: dalla cattedrale di San Lorenzo imboccare via Chiabrera sino all’incrocio con via dei Giustiniani, svoltate a destra e dopo 20 metri siete arrivati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Genova, Campionato Provinciale 2018