Crea sito

Memorial Ottolenghi: Shaban impone il suo sigillo!

By  | settembre 16, 2018 | Filed under: Notiziario

8° MEMORIAL OTTOLENGHI: VITTORIA DI SHAABAN, NUOVO CAMPIONE REGIONALE SEMILAMPO 2018

Domenica 16 settembre, Abdelgawad Shaaban ha vinto il 38° memorial Ottolenghi e si è laureato nuovo campione regionale ligure semilampo, succedendo a Vincenzo Manfredi, che ha vinto l’edizione dell’anno scorso.
Trentuno giocatori erano al via al torneo che si è svolto presso il Palazzo del Municipio, arbitrato da Lorenzo Algeri. Cadenza di gioco 12′ + 3″.
Organizzazione dell’ADS Scacchi Paradiso “G. Musso”

La cronaca.
Poli, Shaban, Piccardo, Melotti e Giuseppe Silvestri sono i primi cinque giocatori sul tabellone di partenza.
Il primo turno corre veloce e scontato con la vittoria dei favoriti. Idem il secondo turno, con i primi cinque del tabellone vincenti in tutti gli incontri.
Al terzo turno, la gara entra nel vivo: in prima scacchiera Poli con il bianco patta con Melotti e in seconda Shaban, con il nero, supera Giuseppe Silvestri.
Patta la Piccardo-Mortola.

Al quarto turno, l’atteso big match è la Shaban-Poli, che termina in parità. Ne approfittano Melotti e Mortola, che superano Piccardo e Bozzo in seconda e terza scacchiera.
La classifica al termine del turno vede Shaban Melotti e Mortola in testa a 3,5.

Molto importante nel quinto round la vittoria di Shaaban su Melotti. Tiene botta comunque Mortola che supera Silvestri.
Nel sesto incontro sono proprio i due al vertice Shaaban e Mortola ad affrontarsi, con la vittoria del giocatore del Centurini.

Settimo turno caratterizzato dalle patte per Shaban, Bozzo e Mortola.

A questo punto la strada sembrava spianata per Shaaban quando, all’ottavo turno, incappava, per un incidente di gioco, nella sconfitta imprevista con Cardona, che consentiva a Melotti e Bozzo, vincenti, di raggiungere Shaban a 6 punti in classifica.

Diventava decisiva l’ultima battaglia: Bozzo batteva Melotti, ma Abdelgawad aveva la meglio su Giancarlo Badano.

Allo spareggio tecnico vittoria di Shaaban su Bozzo. Entrambi a 7 punti su 9. A 6,5 Mortola, Poli e Cardona. Poi Melotti e Silvestri a 6.

Fra i giovanissimi, nostro encomio particolare per Tommaso Bricola, con 4 punti e G. M. Tiby a 5

Classifica finale

1 7 CM ABD EL GAWAD Shaban 2095
2 7 1N BOZZO Alberto 1865
3 6.5 CM MORTOLA Alberto 1971
4 6.5 CM POLI Giuseppe 2014
5 6.5 1N CARDONA Paolo 1867
6 6 CM MELOTTI Dario 1998
7 6 Silvestri Giuseppe 1902
8 5.5 FM Piccardo Marco 2084
9 5.5 1N SABBA Giorgio 1777
11 5 1N DENILI Fabio 1781
12 5 2N VALLARINO Giacomo 1779
13 5 1N BADANO Giancarlo 1866
14 5 NC TIBY GIOVANNI MARIA 1358
15 4.5 2N CAMERA GIAMPAOLO 1555
16 4.5 NC SCARRONE EUGENIO 1475
17 4.5 NC PINI DAVIDE 1216
18 4 2N SANGUINETI Mauro 1685
20 4 M DIENA Giovanni 1592
21 4 NC BRICOLA TOMMASO 1383
22 4 NC CAROZZO MARCELLO 1347
23 4 2N CROCI Luigi 1545
24 3.5 NC VALLE EDOARDO 1209
25 3 2N CECCHI Giuseppe 1588
26 3 2N BARIO Emilio 1637
27 3 NC Garbarino Matteo 1420
28 3 3N SCHIAPPACASSE GIULIANO 1420
29 3 3N PICASSO Marco Francesco 1416
30 2 2N BRUGNOLO Paolo 1303
31 1 NC FAGNANO Giovanni 1440

IL BIELORUSSO MAIOROV SI AGGIUDICA IL TORNEO DI IMPERIA

Da Domenica 2 a Domenica 9 Settembre 2018 si è svolto il 60° Festival Scacchistico Internazionale di Imperia, con la partecipazione, nei quattro tornei previsti, di 95 scacchisti, fra cui 4 GM, un MI e 3 MF. Nuova sede nel complesso del Museo Navale a Imperia Porto Maurizio. Arbitro principale Walter Ravagnati.
Allo spareggio con il GM filippino Salvador Roland, ha vinto il GM bielorusso Nikita Maiorov, con 7,5 su 9. Patta lo scontro diretto tra i due giocatori al vertice.Terzo il GM armeno Gevorg Harutjunyan con 7 punti. Il migliore italiano è stato il maestro inernmazionale milanese Mario Lanzani, quinto assoluto.
Nel torneo B successo per il brianzolo Cesare Giuberchio, solo a comando con 6,5 su8, davanti al milanese Roberto Pace.
Nel torneo C, un genovese sul podio, Stefano Roversi, al terzo posto, nel torneo vinto dal russo Alexey Shadrin.Seconda la giocatrice di Bolzano Nicole Samantha Paparella, classe 2002.
Nel torneo C vittoria del torinese Giovanni Busso (classe 1938)

Il commento della nostra inviata a Imperia Liliana Gatto:

“Novità ad Imperia che ha festeggiato il suo 60° torneo con tanto di cena offerta agli scacchisti – serata del martedì – un rinfresco
post premiazione seguito da un folto pubblico. Per chi è arrivato in treno questa edizione è stata la prima con scalo ferroviario a Oneglia (meno comodo della vecchia Porto Maurizio) e prima edizione tenutasi nel Deposito Franco adiacente al Museo Navale, suggestiva ambientazione di archeologia industriale pur presentando due pecche logistiche – per sentito dire – quali la sala analisi troppo vicina alle scacchiere di gioco e la presenza di un solo servizio; pecche di cui gli organizzatori hanno preso buona nota.
Parola di Sindaco, presente alla premiazione, il 61° torneo si farà e avrà una sede del tutto confortevole.
Quest’anno il torneo ha coinciso con le Vele d’Epoca animando il lungomare d’Imperia, il prossimo torneo vi offrirà il clima mite e
la tranquillità della bella cittadina di riviera. Non mancate.”

Sito ufficiale: http://www.imperiascacchi.it/

Classifiche finali

Open A: 1°-2° Maiorov, Salvador 7,5 punti su 9; 3° Harutjunyan 7; 4° Legky 6; 5°-7° Lanzani, Lopez-Rojas, Passerotti 5,5; 8°-10ª Thakur, Sbarra,
Makhija 5; ecc.
Open B: 1° Giuberchio 6,5 punti su 8; 2°-5° Pace, S. Paparella, Clech, Barletta 5,5; 6°-9° Altieri, Hadamard, Boccalatte, Favaro 5; ecc.
Open C: 1° Shadrin 7 punti su 8; 2ª N. S. Paparella 6; 3°-4° Roversi, Musheghyan 5,5; 5°-6° Martinez, J. D. Coqueraut 5; 7°-10° Salerno, Berutti,
Pettarini, L. Coqueraut 4,5; ecc.
Open D: 1°-3° Busso, Ramella, Munaro 6 punti su 8; 4°-5° L. Delucis, Acquarone 5; 6°-10° G. Delucis, Pineau, Danesi, Migotto, Borrelli 4,5; ecc.

Nel Torneo A vince il GM bielorusso Maiorov Nikita con punti 7.5 su 9. Secondo il GM filippino Salvador Roland con punti 7.5 su 9.
Terzo il GM armeno Harutjunyan Gevorg con punti 7 su 9. 26 giocatori, primo degli italiani, al quinto posto Mario Lanzani.

1 7.5 GM Maiorov Nikita
2 7.5 GM Salvador Roland
3 7 GM Harutjunyan Gevorg
4 6 GM Legky Nikolay
5 5.5 IM Lanzani Mario
6 5.5 Lopez-Rojas Jeffrey
7 5.5 FM Passerotti Pierluigi
8 5 FM Thakur Akash
9 5 FM Sbarra Marco
10 5 WFM Makhija Aashna
11 4.5 CM Tiraboschi Nicolò
12 4.5 M Mazzini Mauro
13 4.5 1N Simeone Giulio Maria
seguono altri tredici giocatori

Nel Torneo B vince il CM monzese Giuberchio Cesare con punti 6.5 su 8. Secondo il CM milanese Pace Roberto con punti 5.5 su 8.
Terzo il 1N bolzanese Paparella Stefano con punti 5.5 su 8.
27 giocatori

1 6.5 CM Giuberchio Cesare
2 5.5 CM Pace Roberto
3 5.5 1N Paparella Stefano
4 5.5 Clech Jean-Louis
5 5.5 CM Barletta Antonio
6 5 CM Altieri Danilo Mario
7 5 Hadamard Olivier
8 5 CM Boccalatte Piero
9 5 CM Favaro Alessandro
Seguono altri 18

Nel Torneo C vince il russo Shadrin Alexey con punti 7 su 8. Seconda la bolzanese Paparella Nicole Samantha con punti 6 su 8.
Terzo il genovese Roversi Stefano con punti 5.5 su 8. 24 partecipanti

1 7 NC Shadrin Alexey
2 6 1N Paparella Nicole Samantha
3 5.5 CM Roversi Stefano
4 5.5 1N Musheghyan Murad
5 5 CM Martinez Guido
6 5 CM Coqueraut Jean Dominique
seguono altri 18 giocatori

Nel Torneo D vince il torinese Busso Giovanni con punti 6 su 8. Secondo il nostro imperiese Ramella Fulvio con punti 6 su 8.
Terzo l’imperiese Munaro Giancarlo con punti 6 su 8. 18 partecipanti. Buona gara per il genovese Lorenzo Danesi, ottavo a 4,5

1 6 2N Busso Giovanni
2 6 NC Ramella Fulvio
3 6 3N Munaro Giancarlo
4 5 3N Delucis Ludovico
5 5 NC Acquarone Matteo
Seguono altri 13 giocatori

PRONTI A SESTRI PER LA QUINTA PROVA DEL TORNEO LAMPO E PER IL WEEK DI VILLA BOMBRINI

l Torneo “Villa Bombrini”, in via Muratori a Cornigliano, giunge alla sua quinta edizione. Si giocherà dal 5 al 7 ottobre 2018.
“Quest’anno” – ci dicono dal circolo di Sestri – “avremo una situazione più difficile di viabilità, ma contiamo sul fatto che i treni siano stati potenziati (sono stati previsti 24 treni in più fra Genova Voltri e Genova Brignole.), come gli autobus che vanno da Principe (linea gratuita SP) a Sestri – e viceversa – dalle 06 alle 20 tutti i giorni. Chi avesse bisogno di pernottamenti in convenzione sappia che stiamo prendendo contatti con alberghi vicini e con la solita struttura accanto alla Villa Bombrini. Così faremo per pasti a prezzi convenzionati nella via perpendicolare a via Cornigliano e vicina a dove giocheremo”.
Nel frattempo Sabato 22 settembre, nella sede sociale del circolo Merlino in via Galiano, tornerà il torneo Lampo 5′ + 3″.
Ci si può preiscrivere su Vesus.

SONIS CAMPIONE EUROPEO UNDER 16!

Strepitosa vittoria di Francesco Sonis al Campionato Europeo U8-U18 conclusosi a Riga, in Lettonia.
Francesco conquista così il titolo europeo Under 16, con 7.5 su 9, imbattuto!
Tutti i dettagli sul sito ufficiale. A Francesco i migliori complimenti!

Genova, Campionato Provinciale 2018