Crea sito

Scacchi inesauribili

By  | Maggio 21, 2020 | Filed under: Notiziario

I prossimi appuntamenti online del Circolo:

Sabato 30 maggio ore 21 – 5’+3″  Iscriviti qui Password: CENTURINILAMPO

(Obbligo di comunicare, se non è già stato fatto in passato, le proprie generalità (a info@centurini.it)

CAMPIONATO A SQUADRE: CENTURINI  DI LOTTA

Nel campionato a squadre on line (3+2) per Circoli ottima prestazione dei nostri che sono riusciti a terminare al quarto posto, grazie ad un fantastico secondo turno disputato nella serata di giovedi scorso.

Successo di Bologna Master, seguono Ostiascacchi Black, Calabria&Friends, Centurini e sostenitori, Capafioi, Ass Dilettantistica Lilybetana, Pescara, Gruppo Scacchi Ponente, Battle Team, Ust.

Le ultime due sono state retrocesse e verranno sostituite dalle neo promosse SDS Novarese e Asse Imperia-Savona.

Protagonisti della nostra formazione Daniele Cantoro, Gabriele Pesce,  Fabrizio Molina, Giuseppe  “Katsilver” Silvestri, Nicolò Tripi, Pierdante Lanzavecchia, Tommaso Bricola, Giorgio Sabba, Davide Cusato, Massimo Rivara, Ivano Calà, Gabriele Grasso, Sergio Nanni, Rocco Vairo, Lorenzo Benedetti.

“KATSILVER” DOMINA IL LAMPO DEL CENTURINI

In assenza di eventi a tavolino, fioriscono in rete i tornei a cadenza veloce. Anche in Italia diversi club, associazioni e gruppi di giocatori hanno inaugurato una serie di competizioni con un calendario settimanale prestabilito, in cui, di giorno in giorno, si alternano tornei blitz a diverse cadenze, con o senza incremento. La piattaforma di riferimento, in generale, è  quella di Lichess. I nostri soci partecipano con buoni risultati a parecchi tornei individuali e, a squadre, al campionato on line fra circoli e a quello Under 18.

Giuseppe Silvestri (Katsilver) ha vinto Sabato 9 maggio il torneo lampo del Circolo (3’ + 2”), con la partecipazione di 33 giocatori. Sul podio anche Claudio Mercandelli e Marco Piccardo, seguiti da Massimo Menichini e dal giovanissimo Tommaso Bricola.

Si è giocato dalle ore 21 alle 22,30.

Giuseppe Silvestri 40

Claudio Mercandelli 30

Piccardo Marco 24

Menichini Massimo24

Bricola Tommaso 20

Corso Angelo 20

Baldi Alberto 18

Del Nevo Riccardo 17

Bottaro Mario 17

Molina Fabrizio 16

Romani Ivano 14

Montani Riccardi 14

Mastro Piccardo 13

Calà Ivano 13

Dordoni Riccardo 13

Cusato Davide12

Biancotti Alessandro 12

Lanzavecchia Pierdante 12

Denili Fabio 11

Gardini Enrico 11

Seguono altri 13 giocatori.

UNDER 18: I GIOVANI DEL CENTURINI SI FANNO VALERE

Nel Campionato italiano giovanile amichevole under 18, che si gioca a cadenza settimanale il lunedi sera dalle 18 alle 1930 (7+5) sulla piattaforma Lichess brillante prestazione dei nostri quattro giovani moschettieri Tommaso Bricola, Enrico Vairo, Lorenzo Benedetti e Giovanni Bricola, che hanno vinto il girone e il  18 msggio hanno confermato la permanenza in serie A.

Tommaso  Bricola, Rocco Vairo, Lorenzo Benedetti, Giovanni Bricola sono i quattro moschettieri della nostra formazione.

E’ un campionato giovanile che sta crescendo di settimana in settimana, è arrivato   il 18 maggio a 263 giocatori, 36 squadre, in rappresentanza di 33 circoli.  È suddiviso in quattro serie per l’organizzazione del Circolo di Montella nella persona di  Marco Picariello.

Serie B

1 Centurini e Sostenitori p. 88

2 Canal On line 77

3 Cerignola 66

4 Club Scacchi Offido 58

5 Lauria 51

6 Ozieri 50

7 Corso Scacchi Cinisello 19

8 Libertas Nereto

9 Scuola Popolare di scacchi

10 Hirpinia

Centurini promosso in serie A, così composta: Cagliaritano, C.S.E, Montella, Corigliano-Rossano, Levante Ligure, Aliprandi Penne, Centurini e sostenitori, Partenopea, Canal, Eboli

Lunedi 18 maggio questi i risultati:

Circolo Corigliano-Rossano   70

C.S.E 64

Partenopea 60

Canal 56

Levante Ligure 47

Centurini e sostenitori 44

Montella,43

Aliprandi Penne 39

Cagliaritano 36

Eboli 35

Le ultime tra squadre retrocedono.

LIGURIA JUNIORES

di Flavio Danesi

Sabato 16 maggio, brillante risultato ottenuto dai nostri U14 liguri, al cospetto di avversari più quotati, al torneo giovanile “Team Battle”, cui hanno partecipato sei formazioni.

I nostri piccoli campioni con l’aiuto di alcuni liguri U16 NC e anche U14 provenienti da altre regioni, sono arrivati secondi, a solo un punto dallo squadrone della Scacchistica Torinese.

La nostra squadra era composta da 19 giocatori (la Scacchistica 29), provenienti da 8 circoli (Santa Sabina, Centurini, Ruta, Santa Margherita, Spezia, Sarzana, Savona ed Imperia). Da segnalare ai primi due posti dell’assoluta dei nostri Federico Massazza e Edoardo Sanguinetti. Il torneo organizzato da Raffaele Di Paolo era in modalità blitz arena 4+3 su Lichess ed ha visto al terzo posto il Circolo di Asti. A seguire Ostia, Bologna e Palermo.

COPPA DELLE NAZIONI: LA FAVORITA CINA DOMINA DAVANTI A STATI UNITI ED EUROPA

La Cina di Ding Liren, Hou Yfan e & ha dominato la Coppa delle Nazioni Fide, evento rapid a squadre ospitato sulla piattaforma Chess.com dal 6 al 10 maggio. Si è giocato su quattro scacchiere (virtuali), tre maschili e una femminile, e il controllo del tempo era di 25 minuti più 10 secondi di incremento per mossa. Interessante notare come l’evento, organizzato congiuntamente da Fide e Chess.com, ha registrato un picco di oltre un milione di spettatori durante la trasmissione online: una cifra sicuramente ragguardevole per un torneo di scacchi.
Sito ufficiale: https://www.chess.com/news/
Classifica finale fase preliminare: 1^ Cina 17 punti di squadra su 20 (25,5 su 40 individuali); 2^ Stati Uniti 13 (22); 3^ Europa 13 (21,5); 4^ Russia 8 (19); 5^ India 5 (17,5); 6^ Resto del mondo 4 (14,5)

Ciao Luigi

Dopo una lunga degenza in ospedale, è scomparso un amico, Luigi Croci, già socio fondatore della ASD Scacchi Golfo Paradiso, arbitro regionale e istruttore giovanile. Aveva 79 anni. Un uomo che amava non solo gli scacchi ma la vita in generale, sempre curioso nel senso più bello del termine e pieno di interessi: le lingue straniere, il suo orto, i bonsai, l’astronomia. Era impegnato negli scacchi sin dai tempi del Circolo di Ruta di Camogli. Ogni sabato pomeriggio teneva lezioni ai ragazzi. Organizzatore instancabile, punto di riferimento per tutti, una di quelle persone a cui ti basta parlare due o tre volte per capire subito quanto siano piene di passione e generosità.

Le parole del Presidente del Circolo Golfo Paradiso, Paolo d’Augusta: “Adesso abbiamo  un grande vuoto, perché il suo entusiasmo, la sua emotività passionale, la sua curiosità per ogni cosa nuova da apprendere e da trasferire agli amici, erano doti  con cui Gigi trasformava un contatto occasionale fra giocatori di scacchi in una comunicazione  fra persone, coinvolte subito in quella atmosfera che modifica  un insieme in un gruppo. Come sappiamo che avrebbe fatto,  stiamo promuovendo,  fra chi lo ha conosciuto una raccolta di fondi  per la lotta al COVID, con una donazione  all’IST di San Martino, e fra tutti gli scacchisti, un torneo on line a suo nome”.

Il ricordo  di Pietro Grassi, del Circolo di S. Margherita: “Avevi una luce negli occhi davanti alla scacchiera.  Riuscivi a sorridere  sia delle  vittorie  che delle sconfitte  e ci tenevi a confrontarti  e a cercare di migliorarti. Voglio dirti Gigi che molti giocatori sicuramente  più “quotati” dovrebbero ancora adesso chinare il capo e riconoscere  quale importanza  tu abbia avuto per gli scacchi”.

Uno dei ricordi scacchistici più belli di Croci era proprio legato al torneo che il Centurini aveva organizzato nel 1987 al Centro Civico di Sampierdarena, dove Luigi riuscì a battere, in una simultanea, il vice campione del mondo, Viktor Korchnoj

Tutti i soci del Circolo Centurini esprimono il loro cordoglio e lo ricordano come un uomo di grande umanità e simpatia. Ci mancherà.

Carlsen ci riprova come organizzatore

Il campione del mondo norvegese ha organizzato il Magnus Carlsen Invitational il mese scorso, un torneo di scacchi online con un fondo totale di $ 250.000, rendendolo il torneo di scacchi online più redditizio della storia.

Dopo aver vinto la versione inaugurale del concorso, Carlsen ora vuole combinare quattro tornei di scacchi online – incluso l’Invitational – per formare il Magnus Carlsen Chess Tour, che avrà un fondo combinato di $ 1 milione, il più alto mai registrato negli scacchi online.

Altre tre “major” si terranno tra maggio e agosto prima che il tour si concluda con un gran finale, che si svolgerà dal 9 al 20 agosto.

“The Invitational è stato molto divertente e abbiamo ricevuto un ottimo feedback dai giocatori, dai nostri partner di trasmissione e dagli spettatori”, ha dichiarato Carlsen, 29 anni, in una nota. “Anche se i tornei di scacchi fisici e sportivi sono ancora cancellati o rinviati, mettere un intero tour di scacchi online è ciò che penso sia buono per gli scacchi ora”.

Il tour cercherà di basarsi sul successo di Invitational, che ha infranto i record del pubblico online per gli scacchi. È stato il primo torneo di scacchi online trasmesso in televisione, trasmesso in televisione spagnola, tedesca, russa, norvegese e ceca.

I primi quattro giocatori della precedente competizione si qualificheranno automaticamente per il prossimo “maggiore”. Il gran finale sarà disputato tra i vincitori dei singoli tornei.

Il prossimo torneo, Lindores Abbey Rapid Challenge, che inizierà il 19 maggio, vedrà protagonisti Carlsen, Hikaru Nakamura, Ding Liren e Alireza Firouzja, che hanno partecipato tutti all’invito.

Parteciperanno anche otto nuovi giocatori: Wesley So, Alexander Grischuk, Sergey Karjakin, Levon Aronian, Wei Yi, Daniil Dubov, Jan-Krzysztof Duda e Yu Yangyi.

Genova, Campionato Provinciale 2018