SCACCOMATTO GENNAIO 2017

SCACCOMATTO GENNAIO 2017

Notiziario mensile del Circolo Scacchistico Genovese Luigi  Centurini (n. 232)

FRANCESCO D’ALESSANDRO

ACER

È un grave lutto per gli scacchi nazionali e locali. Ci ha lasciato, dopo una lunga malattia contro la quale ha combattuto in questi ultimi anni, l’amico e arbitro internazionale Francesco D’Alessandro. Ne hanno dato il triste annuncio la moglie, i figli, il fratello e i parenti tutti.

Il Circolo Scacchistico Genovese Luigi  Centurini  si unisce al dolore della famiglia, nel ricordo di uno dei protagonisti più eminenti e significativi  della scena scacchistica genovese e ligure degli ultimi 40-50 anni.

Dal punto di vista arbitrale, era cresciuto alla scuola del prof. Pietro Tonna, di cui ha raccolto l’eredità,  per poi imporsi ai vertici della carriera arbitrale con la qualifica  di Arbitro Internazionale. Per molti anni è stato l’arbitro delle principali manifestazioni scacchistiche liguri e ha partecipato a numerosi eventi lungo tutta la penisola.

È stato anche un infaticabile organizzatore e dirigente  Per molti anni ha  assolto importanti incarichi all’interno del comitato regionale ligure, di cui è stato anche Presidente fino al 2001. Fino al 2015  è stato poi tesoriere  del comitato nonché fiduciario regionale degli arbitri.

Buon giocatore a tavolino, specie nel gioco veloce.

Per il ruolo primario  svolto all’interno del movimento scacchistico,  recentemente, il  26 novembre scorso, il Consiglio Federale lo aveva insignito della qualifica di Socio Benemerito della Federazione.

Uomo di sport, è stato anche arbitro di rugby in gioventù, arrivando ad arbitrare nella massima serie.

I funerali hanno avuto luogo mercoledì 18 gennaio alle ore 11.30 nella Chiesa di S. Abate in Pegli.

WEEK END SANTA MARGHERITA AL GRANDE GLEK

Tripi secondo

tripi-glek

Glek e Tripi

Al 21° torneo week end di Santa Margherita, nell’open principale in gara in 47 giocatori. Successo del GM russo naturalizzato tedesco Igor Glek, con 4,5 su 5 (quattro vittorie e patta finale con Passerotti) Glek, classe 1961, nel luglio 1996 era il 12° al mondo (elo 2670) e per molti anni è stato anche redattore della rivista olandese “New in Chess”. Al secondo posto risultato di prestigio per Nicolò Tripi, con 4 punti (unica sconfitta con il vincitore del torneo), insieme a lui con lo stesso punteggio Valerio Raineri, Pierluigi Passerotti, Alberto MOrtola e l’ucraino Hryhoriy Ovcharenko. Seguono a 3,5 M Vincenzo Manfredi, Paolo Guidi e Luca Ballotti.

Nel torneo  giovanile, netta vittoria di Giovanni Maria Tiby, che spesso abbiamo visto giocare nei nostri grand prix sabatali, che ha concluso a punteggio pieno, 5 su 5, distanziando di una lunghezza e mezza Matteo Ballotti e Matteo Riccò. Hanno partecipato 13 giovani scacchisti.

Si è giocato dal 6 all’8 gennaio presso la sede del circolo in via gen Liuzzi. Il Circolo di  Santa Margherita si prepara all’organizzazione del  raggruppamento del prossimo campionato italiano a squadre, dal 24 al 26 marzo, una manifestazione che vedrà la partecipazione di circa 200 giocatori!

VERONA:  MOLINA COMINCIA BENE IL 2017

verona_2017_molina

Dal 2 al 6 gennaio si è giocato il torneo internazionale di Verona, all’hotel San Marco. In tutto hanno preso parte alla manifestazione 94 giocatori, e fra questi i nostri Nanni, Roversi e Guglielmone. Nell’open principale (21 partecipanti) successo di Fabrizio Molina con 6/7, secondo Caprino., terzo Paler. Nel B (51 in gara) ha vinto Favini superando allo spareggio tecnico Schiatti (entrambi a 6 su 7). Qui in gara Sergio Nanni 19° a 4 e Roversi, 22° a 4. Nel torneo C (22 giocatori) con 6 su 7 vince Sasimi, mentre Luciano Guglielmone si classifica al 9° con 3,5.

A MANFREDI IL PRIMO GRAND PRIX DELL’ANNO

Decisivo il quinto turno, con l’incontro Manfredi-Brun,  al primo grand prix dell’anno disputato sabato 28 gennaio al Circolo. Vincenzo si aggiudica la partita e poi amministrava il vantaggio negli ultimi due turni. Dario termina secondo, superando allo spareggio tecnico Andrea Carosso. A 4,5 Valter Bosca, Agostino Petrillo e Giuseppe Silvestri. Sono stati ventiquattro i giocatori che si sono sfidati in questa fredda giornata invernale.

Il grand prix 2017 tornerà a far parlare di sè sabato 24 febbraio.

Classifica Gennaio – 28/01/2017

Pos Nome                         Punti  Bhlz   SBrg

1 Manfredi Vincenzo     6,0     27,5    23,50

2 Brun Dario                  5,5     32,5    24,25

3 Carosso Andrea         5,5    30,5    22,00

4 Bosca Valter              4,5     30,5    17,25

5 Petrillo Agostino        4,5     29,5    16,50

6 Silvestri Giuseppe      4,5     28,0    16,00

7 Tanas Carlo               4,0     26,5    12,00

8 Maiori Nicola             4,0     25,5    11,50

9 Badano Giancarlo      4,0     25,5    11,50

10 Perrone Manuel        4,0     23,0    11,50

11 Chiesa Giuseppe      4,0     21,5     9,00

12 Berni Mauro              3,5     29,5    13,00

13 Nikolajevic Tihomir  3,5    25,0    10,50

14 Cogliandro Santo       3,5    23,5     9,75

15 Faggiani Marco         3,5    22,0      8,25

16 Cusato Davide           3,0    24,5      7,00

17 Calà Ivano                 3,0    22,5      6,50

18 Dordoni Riccardo      3,0    19,5      6,00

19 Gardini Enrico           2,5    28,5      8,50

20 Nicolis Claudio         2,0    21,0      2,50

21 Carozzo Marcello      2,0   18,5      1,50

22 Tiby Giovanni Maria 2,0   17,5      2,75

23 Tiby Marco                1,0   17,0      0,75

24 Formicola Nicola       0,0   18,5      0,00

Shaaban e Manfredi vincitori dell’edizione 2016

L’edizione 2016 del grand prix vede salire sul podio a pari merito CM Abd El Gawad Shaban e M Vincenzo Manfredi che hanno totalizzato  la somma di 30 punti nelle loro cinque migliori prestazioni  nell’arco temporale della manifestazione. Al terzo posto, distanziato di una sola mezza lunghezza, il MF Dario Brun. Per Vincenzo è la quinta vittoria consecutiva della gara, il cui record assoluto rimane però ad appannaggio del MI Flavio Guido, dominatore incontrastato dal 1996 al 2011.

 

Classifica finale Grand Prix 2016

Pos. Giocatore          Cat. Punti

Abd El Gawad Shaaban CM  30
1° Manfredi Vincenzo     M  30
3° Brun Dario           MF  29,5
4° Cirabisi Federico    MF  25,5
5° Berni Mauro          CM  23,5
6° Silvestri Giuseppe   1N  22,5
7° Badano Giancarlo     1N  21,5
8° Cusato Davide        2N  21
9° Gardini Enrico       1N  18,5
9° Nikolajevic Tihomir  1N  18,5
9° Rivara Massimo CM  18,5

ALASSIO: NIKOLAJEVICH E CICCARELLI CAMPIONI DI SAVONA E IMPERIA NEL TORNEO VINTO DA TRIPODI

 Il torneo interprovinciale di Savona e Imperia si è disputato da venerdì 20 a domenica 22 gennaio ad Alassio,  presso l’hotel West End.

Il torneo  è stato vinto con 4/5 dal quattordicenne torinese Enzo Tripodi, che ha preceduto per spareggio tecnico un ottimo Tihomir Nikolajevic, che è il nuovo campione provinciale di Savona e che nel corso della gara ha battuto nello scontro il diretto il vincitore. Segue a mezzo punto Claudio Pedemonte. A 3 punti, Fabrizio Ivaldo, Alessandro Biancotti, Marco Ciccarelli (nuovo campione provinciale di Imperia), Gianni Rossi Cassani, Claudio Mercandelli, Ivan Novaria e Enrico Fragni.

Hanno partecipato 19 giocatori.

 

IL 49° CAMPIONATO A SQUADRE SI AVVICINA

CENTURINI AL VIA CON CINQUE SQUADRE

Dal 24 al 26 marzo raggruppamento del campionato italiano a squadre a Santa Margherita. La spettacolare kermesse scacchistica, organizzata dal circolo locale, vedrà quest’anno impegnati più di duecento giocatori, impegnati nelle serie A1 girone 1,  A2 (girone 1), B (gironi 2 e 3), C (gironi 3 e 4) e Promozione Liguria. Un appuntamento da non perdere.

In serie A1, la squadra del Centurini dovrà affrontare la Cerianese, SS Torinese, SS Eporediese, Valle Mosso e la Scacchistica Milanese. L’importante novità di quest’anno per i nostri colori dovrebbe essere il rientro in squadra del prof. MF Kreuzer. Il MI Flavio Guido, MF Brun, M Manfredi, M Mollero saranno gli altri preziosi titolari della formazione, capitanata da Mister  Astengo.

In serie A2, le liguri schierate sono Ruta, Savona e Imperia 2.  

In serie B, le liguri sono Ruta A e Sarzana Torre.  

 In serie C, avremo  altre due squadre del Circolo Centurini, i cui capitani saranno Andrea Carosso e Sergio Nanni. Questa la lista complessiva delle squadre partecipanti nella serie: ADS Sammargheritese 1, ADS Sammargheritese 2,  Ruta B. Centurini,  Centurini C,  Genova Ponente 1,  Savona B,  Euronetonline Dlfnovi,  Imperia 1,  Pistoia A,  Valle Mosso, Omegna.

Nella serie Promozione Liguria, schierate  le rimanenti  due squadre del Circolo: quella capitana da Enrico Gardini e poi la debuttante “Centurini Checkmate Club”, con gli esordienti diretti dal maestro Manfredi. La Liguria potrà promuovere 4 squadre alla serie C quest’anno.

La sede di gioco anche quest’anno sarà la palestra dell’istituto comprensivo V.G. Rossi, in via Generale Liuzzi 2, antistante la sede del Circolo di Santa Margherita. Il primo turno sarà il 24 marzo alle ore 18. Repliche sabato e domenica alle 9,30 e alle 15,30. Sono previste convenzioni presso alberghi e ristoratori della zona.

Tesseramenti: un giocatore per essere schierato in un incontro deve essere tesserato, perentoriamente, prima dell’inizio del  raggruppamento. Un giocatore che ha disputato un incontro per una società, non può trasferirsi in un’altra. Tutti i giocatori inclusi nella lista della squadra devono essere tesserati e quelli che disputano una partita devono essere in possesso della Tessera Agonistica o Junior se minorenni per la società rappresentata nel torneo. Nella serie Promozione, i giocatori, qualunque sia la loro categoria, possono partecipare con tessera ordinaria.

 

                                      SANTA SABINA: DEL NOCE VINCE IL SEMILAMPO NATALIZIO

del-noce

Si è concluso il consueto torneo semilampo di Natale, disputatosi venerdì 16 e venerdì 23 dicembre. Ha vinto Roberto Del Noce, seguito da Gianfranco Pino e Fabio Mastrolonardo. Ottimo quinto posto per il giovanissimo Andrea Roveta

                                             Savona: De Florio si conferma al Letimbro

Federico De Florio ha vinto il 9° rapid Letimbro, semilampo del Circolo Savonese giocato sabato 14 gennaio. Hanno  partecipato venti giocatori. Al termine dei sei turni di gioco, dove De Florio ha dominato con sei punti su sei, alle spalle del vincitore si sono classificati Radoslav Durdevic (5), Alessandro Biancotti (4), Claudio Pedemonte (4). Seguono a 3,5 Paolo Tedeschi, Giancarlo Badano, Alessandro Vercelli e Murad Musheghyan. Torneo valido per l’elo rapid per cui era necessaria la tessera agonistica 2017.

 PARTITE STORICHE di Renato Emanuelli

Da un scacchista spagnolo, il sig. Carlos Martín Sánchez ricevo due storiche partite per corrispondenza, giocate dal circolo di Genova contro quello di Madrid nel lontano 1898. Entrambe le partite sono purtroppo incomplete e furono perse dai Genovesi. Carlos ha incluso anche i commenti apparsi su giornali e riviste dell’epoca:

[“Victoria sobre los genoveses.

Nuestro círculo de ajedrez  ha obtenido el triunfo en la partida entablada con los ajedrecistas del círculo de Génova, declarando el señor Capage de la junta directiva que había sido una sorpresa para ellos encontrar en Madrid tan formidable campeona.

Victoria chiquita es; pero, en fin, algo es algo y el que no se consuela…” (Heraldo de Madrid, 14 de marzo de 1899)]

[Las que se cruzaban entre Génova y Madrid han sido ganadas por esta última ciudad, por haberlas abandonado Génova. Ignoramos el final de las mismas. (Ruy López; abril de 1899, núm. 4, pág. 112.)]

In quanto al “señor Capage” menzionato da l’Heraldo de Madrid, deve trattarsi senza dubbio del cav. Mohamed Capagi, che, come riferito dalla monografia del Centurini, ne fu presidente: “… Presidente del Circolo era allora G. Cuniali, che scomparve tragicamente qualche anno dopo; gli succedette alla presidenza il cav. Mohamed Capagi nel 1897, e l’ing. Agostino Perroni nel 1898…”.

Circolo Genova – Circolo Madrid [A22]  1898 1.c4 e5 2.Cc3 Cf6 3.e4 Ac5 4.f4 d6 5.d3 Cg4 6.Ch3 f5 7.g3 Cc6 8.Ad2 0-0 9.Da4 Ad7 10.0-0-0 Cd4 11.Da5 b6 12.Da6 c6 13.Te1 b5 14.cxb5 cxb5 15.Cd5 Tc8 [Incompleta.]  0-1

Circolo Genova – Circolo Madrid [A22] 1898 1.c4 e5 2.Cc3 Cf6 3.e4 Ac5 4.f4 d6 5.d3 Cg4 6.Ch3 f5 7.g3 Cc6 8.Ad2 0-0 9.Da4 Ad7 10.0-0-0 Cd4 11.Da5 b6 12.Da6 c6 13.Te1 b5 14.cxb5 cxb5 15.Cd5 Tc8 [Incompleta.] 0-1

 

Comitato Regionale Liguria Scacchi: gli incarichi

 Domenica 23 ottobre 2016, alle ore 17,45 presso la sede dell’ASD Sammargheritese nella riunione del CRLS sono stati attribuiti, alla presenza del Presidente Fabrizio Ivaldo,  i seguenti incarichi:

Vicepresidente del CRLS
Gianni Spinetta viene eletto vicepresidente del CRLS 

Nomina del segretario-tesoriere del CRLS Su proposta del presidente, Alessandro Biancotti viene confermato a voti unanimi segretario e tesoriere.

Attribuzione altri incarichi
Responsabile del settore giovanile e delle iscrizioni al CIG under 16: Mauro Delucis
Coordinatore del progetto Scacchi a Scuola: Accardo
Responsabili corsi istruttori: D’Augusta e Grassi.
Responsabili rapporti con il CONI regionale: Ivaldo e D’Augusta
Responsabile rapporti con la FSI: Ivaldo
Responsabile regionale del calendario: Biancotti
Responsabili Serie Promozione e raggruppamento CIS: Biancotti e Grassi

 Nomina delegati provinciali
Su proposta del presidente Ivaldo del Comitato, a voti unanimi vengono nominati delegati provinciali:
Giovanni Battista Ricca per Imperia
Mario Noberasco per Savona
Claudio Grieco per La Spezia
Giorgio Sabba per Genova, con l’incarico altresì di coadiuvare il consiglio per i rapporti con il CONI regionale e per l’organizzazione del prossimo corso istruttori. 

 

I commenti sono chiusi.