CIS 2022: promossi e bocciati

By  | Settembre 26, 2022 | Filed under: Senza categoria

TORNEO JUNIORES: ORA C’È

Domenica     25 settembre a circolo si     giocata  la prima tappa del torneo juniores organizzato dai circoli di Genova e provincia, su una idea di Paolo Aiello. Trentanove     giocatori under 18 hanno affollato il salone del Cral di via Ruspoli,  in una atmosfera di sana, amichevole  e gioiosa competizione sportiva. Quello di domenica, nell’intenzione degli organizzatori,    non è un semplice e isolato evento, ma l’inizio di un processo di crescita, con  un circuito che toccando tutte le realtà scacchistiche del territorio punta a sostenere e ampliare il settore giovanile, che rappresenta il futuro del movimento scacchistico.

Al torneo degli under 14 hanno partecipato 33 giocatori ed è stata la prima esperienza di torneo per la maggioranza di loro. Netto il successo  di Marko Nikolovski al termine dei sei turni di gioco previsti.

Parecchi genitori hanno partecipato alla bella  manifestazione, la cui seconda tappa si disputerà il 23 ottobre in via Donghi preso il circolo di Santa Sabina.  In un divertente articolo pubblicato sul Financial Times , Matthew Engel vede proprio negli scacchi lo sport ideale con cui incoraggiare i figli, dal punto di vista dei genitori: combina costi e rischi bassissimi (difficilmente ci si sloga un polso muovendo un alfiere!) con la libertà per padri e madri di non dover assistere alle partite (i litigi furibondi fra parenti, un classico del calcio giovanile, non son diffusi, di solito…) Di più   e  soprattutto: gli scacchi aiutano lo sviluppo della concentrazione, affinano il pensiero per immagini, ed educano alla responsabilità.

Intanto prosegue al Centurini il corso giovanile del sabato mattina, tenuto da Paolo Aiello e Davide Cusato, con la partecipazione  di un attento  e promettente gruppo   di giovanissimi giocatori.

 

Classifica domenica 25 settembre

Torneo 14-18

1° Lorenzo DANESI p. 5

2° Petro SYSHCHENKO p. 3

3° Alessandro MAURICI p.3

4° Matteo GRONDONA p. 1,5

5°Gabriele SGAMBELLURI p. 1.5

6° Guglielmo MARENCO p. 1

Torneo under 14

1° Marko NIKOLOVSKI  p. 6

2° Giacomo CELLA p. 5

3° Andrea CARUSO p. 5

4° Lorenzo PORCILE p. 4,5

5° Aurelio POLVERINI p. 4

6° Dario ZAMPOLINI p. 4

7° Elia MAIO p.4

8° Jacopo REBAGLIATI p.4

9° Mattia FREGARA p.4

10° Yaroslav ARACHKOVSKY p.4

11° Andrea CHANG p. 3,5

12° Stefano CIMMINO p. 3.5

13° Davide AIELLO p.3.5

14° Leonardo LONGO p. 3

15° Martino BONDI p. 3

16° Erik MATTEONI p.3

17° Elia MANDUCCO p.3

18° Flaviano POLVERINI p.3

19° Edoardo CHIAISO p. 3

20° Ivan MATTEONI p. 3

21° Samuele FERRARO p.3

22° Giacomo TERRASI p. 2,5

23° Sebastian GUZZO p. 2.5

24° Francesco CHIAISO p. 2.5

25° Morgan BORDINO p. 2

26° Brian LANDOLINA p.2

27° Francesco CURTO PELLE p.2

28° Alessandro LUPI p.2

29° Fabrizio CACCHIOLI p.2

30° Pietro GIUFFRA p.2

31°Davide  SCARDAMAGLIO p. 1.5

32° Noemi LA PRIOLA p.1

33° Daniele CAROGGIO p. 1

 

SECONDA GARA: DOMENICA 23  OTTOBRE  2022 ORE 14.45 -18.30 IN VIA DONGHI 8 (Acli Santa Sabina)

Preiscrizioni gratuite e Info al  348-3909915

santasabinascacchi@gmail.com

CIS 2022 Bilancio di un torneo

Dal 16 al 18 settembre, presso la sala del Cral del Consorzio Autonomo del Porto si è svolto il raggruppamento di Genova del CIS 2022, cui hanno partecipato 30 squadre iscritte nei gironi della serie B2, C4, C5 e Promozione Liguria 1 e 2. In totale 120 giocatori in gara  ad ogni turno di gioco. Il Centurini ha  partecipato con ben sei formazioni ed è questa per noi la prima nota positiva, che ha visto impegnati alle scacchiere 35 soci, molti dei quali alla prima esperienza in un torneo a squadre. Bravi  tutti! Citiamoli: Mollero, Vairo, Bricola T, Cantoro, Silvestri, Lanzavecchia, Petrillo, Algeri, Marchesi, Nanni, Deri,  Dormio, Aiello, Rodriguez, Korzun, Sanguinetti, De Martino, Fabbricini, Cusato, Faggiani, Sabba, Malfettani, Roversi, Benedetti, Tarable, La Licata, Rivara, Dicu, Montagnani, Dapelo, Iosimi, Galliani, Bricola G, Maio, Pagan.

Una di queste squadre, Centurini 5, composta dai soci più giovani capitanati a Matteo La Licata, ha centrato l’obiettivo in Promozione e il prossimo anno gareggerà nella serie superiore.

In serie B poteva andare meglio per  le nostre formazioni, per quanto abbiano sempre lottato fino all’ultimo con grande impegno e  combattività. Centurini 1 è terminata solo quarta, nel girone vinto da Monza. In effetti, quest’anno le circostanze non hanno girato molto a favore,  ha pesato l’assenza, per giustificate ragioni lavorative, di giocatori che avrebbero potuto fare la differenza come Molina o Kreuzer, o addirittura  a Martha Fierro, se non fosse rientrata in Ecuador dove sta proseguendo la sua benemerita attività in favore degli scacchi.  Purtroppo Cantoro ha dovuto lasciare dopo il primo turno  e anche   Giulio Bonati,  importante novità inserita in formazione, non ha partecipato per ragioni di salute.   Bene invece Rocco Vairo e Tommaso Bricola, promossi  quest’anno nell'”ammiraglia” e destinati  nel futuro ad essere l’anima di questa squadra. Preziosi anche Lanzavecchia e Silvestri per la salvezza della squadra. Centurini 2  invece non ha potuto evitare la retrocessione, ma va sottolineato comunque il notevole affiatamento  della squadra, con un’ossatura che  ha saputo resistere nel corso del tempo (Petrillo, Algeri, Deri, Marchesi, Nanni)

In serie C 4, successo del circolo di Alessandria, ma dignitoso terzo posto della nostra formazione, diretta da Paolo Aiello, validamente tornato all’attività agonistica,  nella quale spiccano le note positive del ritorno alla scacchiera di Alan Rodriguez e l’innesto del giovane di belle speranze Edoardo Sanguinetti.

In serie C5, la squadra di Cusato è rimasta in partita fino alla fine e ha concluso al vertice, spartito a 7 punti da quattro squadre. Fra queste promuove La Spezia 2 per il maggior numero di punti individuali.

E veniamo alla serie Promozione Liguria, dove sono stati pienamente centrati gli obiettivi. Uno era quello di fare giocare una squadra  più competitiva che potesse avere i numeri per lottare per la promozione e cosi ha fatto, con La Licata, De Martino, Tarable, Dicu, Montagnani, Dapelo e Bricola G    Si sono classificati al secondo posto, dopo Poldo, ma essendo la squadra miglior seconda dei due gironi per via dei punti individuali consegue la promozione al serie C.  L’altra formazione,  Centurini 6, aveva l’obiettivo di fare partecipare ad un importante evento scacchistico tutti i giocatori, alcuni dei quali alla prima esperienza, e possiamo dire che il bilancio, al di là della classifica che in questo ha valore relativo,  è  sicuramente positivo.    Ha diretto la competizione l’Arbitro Fide Tiziana Balzarini

Infine, ricordiamo  le gesta di due    nostri giocatori che hanno partecipato al Cis, ma per ragioni lavorative hanno dovuto giocare fuori regione. Raffaele Di Paolo ha giocato nella squadra di Arzachess, che ha conseguito la promozione alla serie Master. Nello stesso girone di A1, nel raggruppamento di Lonigo,  bravo Nicolò Tripi,   che ha ben figurato nella squadra Patavius Kings, che ha centrato l’obiettivo della salvezza.

 

Classifica Serie B girone 2

Pos. Squadra P.ti Sq. P.ti Ind.
1 – Monza Scacchi B 9 14.5
2 – Golfo Paradiso 6 9.5
3 – Valle Mosso 1 5 10.5
4 – Centurini 1 4 10.0
5 – Genova Ponente 1 4 9.5
6 – Centurini 2 2 6.0

Monza Scacchi promossa alla serie A2. Genova Ponente e Centurini 2 retrocedono

Turno 1
Data incontro: 16-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
1 – MONZA SCACCHI B 6 – Genova Ponente 1 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro
2 – VALLE MOSSO 1 5 – Golfo Paradiso 1.5 – 2.5 0 – 2 Dettaglio incontro
3 – CENTURINI 2 4 – Centurini 1 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro

 

 

Turno 2
Data incontro: 17-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
5 – Golfo Paradiso 3 – CENTURINI 2 1.5 – 2.5 0 – 2 Dettaglio incontro
1 – MONZA SCACCHI B 2 – VALLE MOSSO 1 3.0 – 1.0 2 – 0 Dettaglio incontro
6 – Genova Ponente 1 4 – Centurini 1 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro

 

 

Turno 3
Data incontro: 17-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
4 – Centurini 1 5 – Golfo Paradiso 1.5 – 2.5 0 – 2 Dettaglio incontro
2 – VALLE MOSSO 1 6 – Genova Ponente 1 3.0 – 1.0 2 – 0 Dettaglio incontro
3 – CENTURINI 2 1 – MONZA SCACCHI B 0.5 – 3.5 0 – 2 Dettaglio incontro

 

 

Turno 4
Data incontro: 18-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
1 – MONZA SCACCHI B 4 – Centurini 1 2.5 – 1.5 2 – 0 Dettaglio incontro
2 – VALLE MOSSO 1 3 – CENTURINI 2 3.0 – 1.0 2 – 0 Dettaglio incontro
6 – Genova Ponente 1 5 – Golfo Paradiso 1.5 – 2.5 0 – 2 Dettaglio incontro

 

Turno 5
Data incontro: 18-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
4 – Centurini 1 2 – VALLE MOSSO 1 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro
5 – Golfo Paradiso 1 – MONZA SCACCHI B 0.5 – 3.5 0 – 2 Dettaglio incontro
3 – CENTURINI 2 6 – Genova Ponente 1 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro

Classifica Serie C girone 4

Pos. Squadra P.ti Sq. P.ti Ind.
1 – Circolo Scacchistico Alessandrino 9 13.0
2 – Sarzana Alfiere 6 11.5
3 – Centurini 3 5 11.0
4 – Albenga Scacchi 4 10.0
5 – Santa Sabina A 4 9.0
6 – Golfo Paradiso A 2 5.5

Alessandria promossa alla serie  B. Santa Sabina e Golfo Paradiso retrocedono

Turno 1
Data incontro: 16-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
1 – Santa Sabina A 6 – Circolo Scacchistico Alessandrino 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro
2 – CENTURINI 3 5 – Golfo Paradiso A 4.0 – 0.0 2 – 0 Dettaglio incontro
3 – Sarzana Alfiere 4 – Albenga Scacchi 3.5 – 0.5 2 – 0 Dettaglio incontro
Turno 2
Data incontro: 17-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
1 – Santa Sabina A 2 – CENTURINI 3 1.5 – 2.5 0 – 2 Dettaglio incontro
6 – Circolo Scacchistico Alessandrino 4 – Albenga Scacchi 2.5 – 1.5 2 – 0 Dettaglio incontro
5 – Golfo Paradiso A 3 – Sarzana Alfiere 2.5 – 1.5 2 – 0 Dettaglio incontro
Turno 3
Data incontro: 17-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
2 – CENTURINI 3 6 – Circolo Scacchistico Alessandrino 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro
3 – Sarzana Alfiere 1 – Santa Sabina A 3.0 – 1.0 2 – 0 Dettaglio incontro
4 – Albenga Scacchi 5 – Golfo Paradiso A 4.0 – 0.0 2 – 0 Dettaglio incontro
Turno 4
Data incontro: 18-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
1 – Santa Sabina A 4 – Albenga Scacchi 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro
2 – CENTURINI 3 3 – Sarzana Alfiere 1.5 – 2.5 0 – 2 Dettaglio incontro
6 – Circolo Scacchistico Alessandrino 5 – Golfo Paradiso A 2.5 – 1.5 2 – 0 Dettaglio incontro
Turno 5
Data incontro: 18-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
3 – Sarzana Alfiere 6 – Circolo Scacchistico Alessandrino 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro
4 – Albenga Scacchi 2 – CENTURINI 3 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro
5 – Golfo Paradiso A 1 – Santa Sabina A 1.5 – 2.5 0 – 2 Dettaglio incontro

 

Classifica Serie C girone 5

Pos. Squadra P.ti Sq. P.ti Ind.
1 – La Spezia 2 7 13.5
2 – Genova Ponente 2 7 12.0
3 – Omegna 7 12.0
4 – Centurini 4 7 11.0
5 – Imperia 1 6.0
6 – Savona A 1 5.5

La Spezia promossa alla serie B. Retrocedono Imperia e Savona A

Turno 1
Data incontro: 16-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
3 – Savona A 4 – CENTURINI 4 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro
1 – OMEGNA 6 – Imperia 3.0 – 1.0 2 – 0 Dettaglio incontro
2 – Genova Ponente 2 5 – La Spezia 2 3.5 – 0.5 2 – 0 Dettaglio incontro
Turno 2
Data incontro: 17-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
1 – OMEGNA 2 – Genova Ponente 2 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro
5 – La Spezia 2 3 – Savona A 3.5 – 0.5 2 – 0 Dettaglio incontro
6 – Imperia 4 – CENTURINI 4 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro
Turno 3
Data incontro: 17-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
3 – Savona A 1 – OMEGNA 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro
4 – CENTURINI 4 5 – La Spezia 2 0.0 – 4.0 0 – 2 Dettaglio incontro
2 – Genova Ponente 2 6 – Imperia 2.5 – 1.5 2 – 0 Dettaglio incontro
Turno 4
Data incontro: 18-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
1 – OMEGNA 4 – CENTURINI 4 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro
2 – Genova Ponente 2 3 – Savona A 3.0 – 1.0 2 – 0 Dettaglio incontro
6 – Imperia 5 – La Spezia 2 0.5 – 3.5 0 – 2 Dettaglio incontro
Turno 5
Data incontro: 18-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
3 – Savona A 6 – Imperia 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro
4 – CENTURINI 4 2 – Genova Ponente 2 3.0 – 1.0 2 – 0 Dettaglio incontro
5 – La Spezia 2 1 – OMEGNA 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro

 

Classifica Serie Promozione Liguria 1

Pos. Squadra P.ti Sq. P.ti Ind.
1 – A.s.d. Poldo’s 9 16.0
2 – Centurini 5 6 12.5
3 – Golfo Paradiso “Gigi Croci” 6 12.0
4 – Genova Ponente 3 5 11.5
5 – Sammargheritese B 4 8.0
6 – Genova Ponente 5 -2 0.0

Poldo e Centurini 5 promosse alla serie C

Turno 1
Data incontro: 16-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
1 – Genova Ponente 3 6 – Genova Ponente 5 4.0 – 0.0 2 – 0 Dettaglio incontro
3 – Golfo Paradiso “Gigi Croci” 4 – A.S.D. Poldo’s 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro
2 – Centurini 5 5 – Sammargheritese B 1.5 – 2.5 0 – 2 Dettaglio incontro
Turno 2
Data incontro: 17-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
1 – Genova Ponente 3 2 – Centurini 5 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro
5 – Sammargheritese B 3 – Golfo Paradiso “Gigi Croci” 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro
6 – Genova Ponente 5 4 – A.S.D. Poldo’s 0.0 – 4.0 0 – 2 Dettaglio incontro
Turno 3
Data incontro: 17-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
3 – Golfo Paradiso “Gigi Croci” 1 – Genova Ponente 3 3.0 – 1.0 2 – 0 Dettaglio incontro
4 – A.S.D. Poldo’s 5 – Sammargheritese B 4.0 – 0.0 2 – 0 Dettaglio incontro
2 – Centurini 5 6 – Genova Ponente 5 4.0 – 0.0 2 – 0 Dettaglio incontro
Turno 4
Data incontro: 18-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
1 – Genova Ponente 3 4 – A.S.D. Poldo’s 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro
6 – Genova Ponente 5 5 – Sammargheritese B 0.0 – 4.0 0 – 2 Dettaglio incontro
2 – Centurini 5 3 – Golfo Paradiso “Gigi Croci” 3.0 – 1.0 2 – 0 Dettaglio incontro
Turno 5
Data incontro: 18-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
3 – Golfo Paradiso “Gigi Croci” 6 – Genova Ponente 5 4.0 – 0.0 2 – 0 Dettaglio incontro
5 – Sammargheritese B 1 – Genova Ponente 3 0.5 – 3.5 0 – 2 Dettaglio incontro
4 – A.S.D. Poldo’s 2 – Centurini 5 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro

Classifica Serie Promozione Liguria 2

Pos. Squadra P.ti Sq. P.ti Ind.
1 – Sammargheritese A 10 18.5
2 – La Spezia 1 6 12.0
3 – Genova Ponente 4 5 10.0
4 – Santa Sabina B 5 9.0
5 – Centurini 6 2 5.5
6 – Golfo Paradiso B 2 5.0

Sammargheritese promossa alla serie C

Turno 1
Data incontro: 16-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
2 – La Spezia 1 5 – Genova Ponente 4 4.0 – 0.0 2 – 0 Dettaglio incontro
3 – Sammargheritese A 4 – CENTURINI 6 3.5 – 0.5 2 – 0 Dettaglio incontro
1 – Santa Sabina B 6 – Golfo Paradiso B 3.0 – 1.0 2 – 0 Dettaglio incontro
Turno 2
Data incontro: 17-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
5 – Genova Ponente 4 3 – Sammargheritese A 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro
6 – Golfo Paradiso B 4 – CENTURINI 6 3.5 – 0.5 2 – 0 Dettaglio incontro
1 – Santa Sabina B 2 – La Spezia 1 2.5 – 1.5 2 – 0 Dettaglio incontro
Turno 3
Data incontro: 17-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
2 – La Spezia 1 6 – Golfo Paradiso B 3.5 – 0.5 2 – 0 Dettaglio incontro
3 – Sammargheritese A 1 – Santa Sabina B 4.0 – 0.0 2 – 0 Dettaglio incontro
4 – CENTURINI 6 5 – Genova Ponente 4 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro
Turno 4
Data incontro: 18-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
2 – La Spezia 1 3 – Sammargheritese A 0.0 – 4.0 0 – 2 Dettaglio incontro
6 – Golfo Paradiso B 5 – Genova Ponente 4 0.0 – 4.0 0 – 2 Dettaglio incontro
1 – Santa Sabina B 4 – CENTURINI 6 1.5 – 2.5 0 – 2 Dettaglio incontro
Turno 5
Data incontro: 18-09-2022
Squadra in casa Squadra in trasferta P.ind. P.Sq. Dett.
5 – Genova Ponente 4 1 – Santa Sabina B 2.0 – 2.0 1 – 1 Dettaglio incontro
3 – Sammargheritese A 6 – Golfo Paradiso B 4.0 – 0.0 2 – 0 Dettaglio incontro
4 – CENTURINI 6 2 – La Spezia 1 1.0 – 3.0 0 – 2 Dettaglio incontro

 

 

IMPERIA: GLEK RISPETTA IL PRONOSTICO NEL TORNEO PIÙ LONGEVO D’ITALIA

Da Domenica 4 a Domenica 11 Settembre 2022 si è svolto Palazzetto dello Sport il 64° Festival Scacchistico Internazionale di Imperia,  il più longevo  (prima edizione nel 1959) e unico in Italia a ricevere un prestigioso riconoscimento dalla Federazione Mondiale di Scacchi.

Il torneo ha registrato la partecipazione di 121 giocatori provenienti da nove Paesi, tra cui 5 grandi maestri, quattro MI e tre MF nel gruppo principale.

Vince l’Open A il GM belga Glek Igor con punti 7 su 9, vincendo le prime quattro partite consecutive per poi amministrare il vantaggio sugli inseguitori. Secondo classificato l’IM francese Barseghyan Harutyun con punti 6.5 su 9. Terzo classificato l’IM bergamasco Genocchio Daniele con punti 6.5 su 9. Genocchio è stato il migliore italiano in gara, ha saputo tenere testa a giocatori più quotati, come Barseghyan e il GM ucraino Oleg Romanishin, con cui ha spartito il punto all’ottavo e al sesto turno, battendo fra gli altri il GM francese Anthony Kosten all’ultimo turno.

Vince l’Open B il giovane lucchese Bechelli Flavio con punti 6.5 su 8. Secondo classificato il giovane milanese Baldeschi Niccolò con punti 6.5 su 8. Terzo classificato il giovane pavese Treccozzi Riccardo con punti 6.5 su 8.

Vince l’Open C l’imperiese Malinverni Carlo con punti 6 su 8. Secondo classificato il giovane milanese Garcia Castaneda Daniel Alberto con punti 6 su 8. Terzo classificato l’imperiese Quinto Raffaele con punti 5.5 su Bella prova del nostro    Lorenzo Danesi che si classifica al sesto posto.

 

Classifiche finali
Open A: 1° Glek 7 punti su 9; 2°-3° Barseghyan, Genocchio 6,5; 4°-5° Frederic, Romanishin 6; 6° Urbani 5,5; 7°-12° Formento, Maier, Stoppa, Kosten, Schacher, Kurz 5; ecc.
Open B: 1°-3° Bechelli, Baldeschi, Treccozzi 6,5 punti su 8; 4° Maiffret 6; 5°-8° Giammona, Ljubisaljevic, Lacambra, Morselli 5,5; ecc.
Open C: 1°-2° Malinverni, Garcia Castanenda 6 punti su 8; 3°-6° Quinto, Parodi, Calissano, Danesi 5,5; 7°-11° Campaci, Arun, Renaud, Pernigotti, Pineau 5; ecc.

 

11° TORNEO CITTA DI BIELLA: DE MARTINO BENE

Il maestro biellese Giovanni Siclari ha vinto al fotofinish l’11ª edizione del torneo internazionale di Biella, disputata dal 23 al 25 settembre.

Nell’open B, l’astigiano Andrea Aimone (classe 2005) si è imposto in solitaria e imbattuto con 4,5 punti su 5

Il nostro Daniele De Martino   è arrivato sedicesimo su quaranta partecipanti nell’open B, premiato come migliore giocatore under 1700.

All’evento hanno preso parte in totale 87 giocatori, provenienti da cinque Paesi diversi.

 

I 21 ITALIANI CHE PARTECIPERANNO AI MONDIALI UNDER 20:   C’È ANCHE ROCCO VAIRO.
Mentre i nostri piccoli azzurri stanno disputando i Mondiali del “cadetti” a Batumi, in Georgia (e vi daremo presto degli aggiornamenti), già si profila un altro appuntamento molto importante che si svolgerà qui in Italia. Stiamo parlando dei Mondiali Under 20, manifestazione tra le più importanti della FIDE, che si svolgerà a Cala Gonone, in Sardegna, dall’11 al 23 ottobre.
Dal momento che ci troviamo in patria, i giocatori italiani saranno numerosi, e precisamente 21. Oltre ai Campioni d’Italia Under 20 del 2021, Edoardo Di Benedetto e Sara Gabbani, al Campione Under 20 del 2019 Gabriele Lumachi, e a Francesco Sonis, nazionale azzurro che gioca per così dire “in casa”, sono tanti i ragazzi che vogliono confrontarsi con i migliori al mondo, in un torneo che ha laureato, negli scorsi anni, tanti futuri GM di primo piano. Tra cui, per fare solo qualche nome, Jeffery Xiong, Aryan Tari e Polina Shualova.
Ecco quindi gli italiani che parteciperanno al torneo:
OPEN
Francesco Sonis
Edoardo Di Benedetto
Gabriele Lumachi
Konstantin Andreev
Francesco Bettalli
Lorenzo Candian
Joshuaede Cappelletto
Emanuele Carlo
Niccolò Casadio
Lorenzo De Ieso
Neven Hercegovac
Francesco Mattia Liloni
Andrea Pennica
Lorenzo Persico
Riccardo Porcu
Enzo Tripodi
Gabriel Urbani
Rocco Enrico Vairo
FEMMINILE
Sara Gabbani
Elisa Cassi
Giulia Sala

Il CASO CARLSEN – NIEMANN SCUOTE IL.MONDO DEGLI SCACCHI

 

Se il 19enne francese Alireza Firouzja ha vinto la nona edizione della Sinquefield Cup, disputata a Saint Louis (Usa) dal 2 all’11 settembre, battendo Ian Nepomniachtchi 1,5-0,5 in un playoff rapid per il titolo e aggiudicandosi contestualmente il Grand Chess Tour 2022, in realtà il torneo ha suscitato molto clamore  mediatico  per un’altra ragione: il campione del mondo, dopo la sconfitta con lo statunitense Hans Niemann, ha abbandonato la gara accusando di fatto l’avversario di avere barato e  scrivendo su Twitter:  “Se parlo, finisco in grossi guai. Grossi, grossi guai” (citando Mourinho). Carlsen non ha  accusato direttamente Niemann di cheating e non ha rilasciato nessuna dichiarazione per giustificare il suo comportamento, anche perché, non avendo prove concrete, non ha potuto fare accuse pubbliche a causa delle regole ferree della Fide al riguardo.

Ma un anno fa aveva già detto: «Non sarei affatto sorpreso se ci trovassimo con molti cheater, anche in grandi tornei, che hanno vinto e non sono mai stati scoperti».

Diversi scacchisti e addetti ai lavori hanno affermato  più o meno esplicitamente di credere alla possibilità che Niemann abbia barato, ma nessuno ha  spiegato come possa esserci riuscito. Altri invece hanno sostenuto che a questi livelli non sia possibile barare e che le polemiche siano nate semplicemente per l’eccezionalità della vittoria di Niemann.

Il primo a ingenerare sospetti è stato il GM Nakamura, che ha fatto notare che Niemann in passato fu scoperto a barare negli scacchi online su Chess.com

Hans Niemann da parte sua si è mostrato piuttosto spavaldo subito dopo la vittoria, e  ha  commentato: «Dev’essere imbarazzante per il campione del mondo perdere contro di me. Mi sento male per lui!».

Dopo due giorni di  speculazioni sui social network e nei forum di discussione dedicati agli scacchi, Niemann ha infine deciso di difendersi ufficialmente dalle accuse in un’intervista con il commentatore della Sinquefield Cup: ha ammesso di aver barato in passato nel gioco online, una volta quando aveva 12 anni e un’altra quando ne aveva 16 (3 anni fa), ma ha detto di non averlo mai fatto nel gioco dal vivo e in un torneo con un montepremi in denaro.

A torneo finito  Niemann, dopo tante polemiche, si è classificato sesto a 3,5 con Aronian, salendo a quota 2699 nel live rating.

Dopo pochi giorni, la seconda puntata della faida tra i due giocatori: nel corso di una partita rapid della Julius Baer Generation Cup, un torneo di 16 giocatori che si sfidano  online, Carlsen, che stava comandando la classifica, opposto a Niemann ha eseguito la  sua  prima mossa col nero e poi si è ritirato immediatamente  dopo la risposta dell’avversario, lasciandogli la vittoria .

Ora, se da una parte c’è chi pensa che Carlsen, considerato uno dei più forti scacchisti di sempre, debba avere solidi argomenti per comportarsi così, dall’altra c’è chi sostiene che, sebbene ci siano prove e conferme del fatto che in passato Niemann abbia barato in certe partite online, Carlsen stia sbagliando nell’accusare implicitamente e senza esibire prove un avversario. Cosa che  danneggerebbe anche l’immagine degli scacchi.

Infatti, insinuare, senza provarlo, che un giocatore di primo piano abbia fatto cheating senza che lo si possa provare non fa altro che dare forza a chi pensa che l’avvento dei computer e delle varie tecnologie di comunicazione abbiano ormai distrutto gli scacchi agonistici.

Una situazione tesa e davvero surreale che non fa che esacerbare la polemica e che rischia, a questo punto, di porre veramente in seria difficoltà l’intero movimento scacchistico e la FIDE.

L’intervento della   Fide

La FIDE interviene a sorpresa sul caso del momento. Prima rimprovera Carlsen per il suo comportamento, ricordando che dovrebbe essere, per il suo ruolo, un ambasciatore degli scacchi, e avrebbe dovuto tenere un diverso comportamento. Poi ribadisce il pericolo che il cheating costituisce per il nostro sport.
Dopo di che, ed è questo il punto più importante, propone la nascita di una commissione d’inchiesta che faccia luce sull’accaduto, e in cui entrambe le parti potranno portare la loro tesi. Anche perché, sostiene la FIDE “l’incertezza può danneggiare sia la performance che la reputazione dei singoli giocatori”.
Inoltre la Federazione internazionale ribadisce la volontà di collaborare con le varie piattaforme on line per trovare modi ancora più efficaci per individuare e neutralizzare gli imbroglioni, chiedendo la colaborazione di Grandi Maestri, tecnici informatici ed esperti di anticheating.

LA PARTITA CONTESTATA

Sito ufficiale: https://grandchesstour.org/
Classifica finale: 1°-2° Firouzja, Nepomniachtchi 5 punti su 8; 3°-4° So, Caruana 4,5; 5° Dominguez 4; 6°-7° Niemann, Aronian 3,5; 8°-9° Vachier Lagrave, Mamedyarov 3

 

Gaprindashvili:  Netflix patteggia

Netflix patteggia ora per uno scivolone “sessista” dei suoi sceneggiatori di “La Regina degli Scacchi”.

Gli avvocati dell’ex campionessa sovietica Nona Gaprindashvili hanno ritirato la denuncia contro il gigante dello streaming che aveva messo in giro la “devastante falsità” secondo cui, nel corso della sua lunga carriera, la georgiana Nona non si era mai battuta contro scacchisti maschi.

La frase incriminata era arrivata in chiusura dell’ultima puntata quando la protagonista americana, Beth Harmon, sconfigge a Mosca un rivale maschio e un annunciatore spiega che l’avversario l’ha sottostimata perché donna. L’accordo, la cui entità monetaria non è stata rivelata, arriva dopo un anno dalla querela per diffamazione presentata dalla 81enne Gaprindashvili che aveva chiesto cinque milioni di dollari di danni.  “Siamo felici che la questione sia stata risolta”, ha detto Alexander Rufus-Isaacs, che rappresenta la campionessa.
Soddisfatto, alla fin fine, anche Netflix, i cui legali in corte avevano invocato il Primo Emendamento “a tutela della libertà artistica di introdurre la frase in una serie di fiction in cui tra l’altro venivano affrontati temi di interesse pubblico tra cui le sfide che le donne si trovavano davanti quando, negli anni Sessanta, dovevano gareggiare nel mondo degli scacchisti di elite dominato dagli uomini”. Basata sul romanzo del 1983 di Walter Tevis e interpretata da Anya Taylor-Joy, “La regina degli scacchi” è diventata la serie limitata di maggior successo di successo per Netflix: ha vinto due Golden Globe e 11 Emmy e potrebbe essere presto adattata in un musical.

2700chess.com per tutti i dettagli e la lista completa